IL PROGETTO

Mobility Workspace nasce dall’esigenza di creare uno spazio permanente di condivisione di informazioni e di discussione in cui affrontare il tema dello sviluppo sostenibile della mobilità in Italia. Uno spazio nel quale RSE, attarverso la pubblicazione dei propri risultati e approfondimenti, inneschi un processo di discussione tra rappresentanti di istituzioni, operatori, costruttori, utilities, enti di ricerca e utenti finali, con l’obiettivo di affrontare in maniera rigorosa i numerosi aspetti oggetto di dibattito quotidiano tra gli stakeholder del settore.

La presenza di obiettivi ambiziosi per i prossimi decenni, recentemente ribaditi nel Piano Nazionale Integrato Energia e Clima, il rapido sviluppo tecnologico e l’accresciuta sensibilità ambientale dei cittadini, rendono di fatto questo momento particolarmente opportuno per stimolare questa condivisione di dati e di idee, con il fine ultimo di innescare efficacemente il processo di sviluppo sostenibile dei trasporti in Italia.

Come evidente sia agli addetti ai lavori sia ai non esperti, il dibattito sulla transizione sostenibile dei trasporti è vivo e attuale, continuamente stimolato da evoluzioni tecnologiche, economiche, normative e sociali.

Mobility Workspace offre l’occasione ai principali attori italiani di avviare un confronto con RSE e tra loro, nell’ottica di diffondere importanti risultati scientifici e di costruire una visione sempre più condivisa, che faccia da guida allo sviluppo del settore e alle necessarie scelte e decisioni dei Policy Maker.