COME FUNZIONA

Mobility Workspace è uno spazio di confronto tra RSE e una community di esperti del settore dei trasporti.

Si basa su due sezioni principali denominate “Open Research – i risultati di RSE” e “Approfondimenti” e sulla possibilità di creazione di un proprio profilo, sul quale condividere contenuti e considerazioni personali.

Open Research – i risultati di RSE

La sezione di Open Research mira a condividere con gli esperti iscritti alla piattaforma alcuni risultati delle attività di ricerca di RSE sul tema della mobilità sostenibile e a ricevere dalla community commenti, suggerimenti e critiche su quanto sviluppato. L’utilizzo di un canale web ha l’obiettivo di permettere una rapida restituzione dei risultati ottenuti, che avvenga in parallelo con i metodi di diffusione scientifica più tradizionali (articoli su rivista, attività convegnistica, ecc.). La possibilità di interagire rapidamente con i numerosi esperti iscritti, inoltre, rappresenta un’opportunità unica di dibattito e di perfezionamento delle attività in corso e future, nell’ottica di una vera e propria “Open research”.

Gli utenti registrati possono dunque portare il proprio contributo attraverso un sistema di commenti evoluto che permette di inserire, oltre al testo, anche immagini, documenti e link a pagine web.

I commenti saranno pubblicati a valle di una rapida moderazione da parte del Comitato di Redazione della piattaforma, costituito da esperti di RSE.

I commenti saranno considerati non pubblicabili nel caso in cui riportassero contenuti offensivi o non pertinenti così come opinioni personali e dati non supportati da fonti o documentazione specifica.

Gli utenti non registrati possono inserire commenti previa inserimento di un indirizzo mail. I commenti degli utenti non registrati saranno oggetto di verifica e moderazione più severa da parte del Comitato di Redazione.

Approfondimenti

La sezione di Approfondimenti ha anch’essa uno scopo di diffusione di contenuti da parte di RSE e di successivo dibattito con gli utenti, ma con un taglio più incentrato su tematiche di attualità, aspetti normativi e regolatori, aggiornamenti tecnologici. RSE metterà a disposizione non tanto i risultati delle proprie attività di ricerca, quanto una sintesi e una eventuale interpretazione tecnico-scientifica di aspetti che ancora necessitano di una particolare attenzione nel campo della mobilità sostenibile.

Anche in questo caso, gli utenti della piattaforma hanno la possibilità di commentare i contenuti della pagina di Approfondimenti. I commenti saranno pubblicati a valle di una rapida moderazione da parte del Comitato di Redazione della piattaforma.

Registrazione e Profilo personale

Per un più efficace funzionamento del Workspace, gli utenti sono invitati a registrarsi attraverso la compilazione di un form contenente alcune informazioni di base. È prevista anche la possibilità di registrarsi tramite i social network Linkedin e Google+.  A valle della richiesta di registrazione e della conferma tramite e-mail, ogni utente può perfezionare il proprio profilo aggiungendo un avatar o un’immagine personale, visualizzabile dagli altri utenti del Workspace.

Nella sezione di profilo personale, l’utente può inserire alcune note personali e avrà visibilità delle notifiche che lo riguardano e di eventuali messaggi privati ricevuti da altri partecipanti.

Quando un utente registrato visita il profilo di un altro utente, può visualizzarne le informazioni di base e le ultime attività e può inviargli un messaggio sia in forma privata che in forma pubblica.